23 Giugno – Notte di San Giovanni

La notte tra il 23 e il 24 giugno è da secoli considerata la notte più incredibili e magica dell’anno.

Sono davvero tanti i riti, le leggende e le tradizioni popolari che si celebrano in quella notte.

Tra questi troviamo la raccolta dell’iperico, detta appunto anche erba di San Giovanni, che deve essere poi messa all’esterno per essere bagnata dalla rugiada. Secondo l’antica credenza proprio la Rugiada di San Giovanni vanta poteri miracolosi.

San Giovanni col so fogo, 
Brusa a striga, a peste e el lovo

Quella del 23 giugno è detta anche la Notte delle Streghe, la Notte dedicata all’Amore e poi ancora la Notte dei Fuochi.

Se volete saperne di più non vi resta che munirvi di torcia e farvi trovare alle 20.45 di giovedì 23 giugno nel piazzale della Chiesa del nostro paese, Selva del Montello.

Qui ad accogliervi ci saranno Rudy Stefani e gli altri componenti dell’Associazione Selva Nostra che vi guideranno in una passeggiata al buio tra il lungo viale di noccioli che porta fino alla Barchessa. Al vostro arrivo musica e canti popolari, e una bella sopresa, vi faranno entrare in un’atmosfera magica per vivere appieno la Notte più magica dell’anno.

Dettagli dell'evento

  • Passeggiata e celebrazioni per la Notte di San Giovanni
  • 23/06/2022 20:45
  • Annego
  • 1 ora e 30 minuti
  • Entrata libera
  • Ass. Selva Nostra

Carrello